La dieta mediterranea fa riferimento alle tradizioni alimentari degli abitanti dell'aria mediterranea, che hanno mantenuto la tradizine alimentare del dopoguerra, cioè hanno continuato a utilizzare quegli alimenti considerati poveri, come pasta, legumi, e inoltre consumano poca carne, molta frutta, verdura e condimenti con olio d'oliva.
La dieta mediterranea prevede le seguenti percentuali di principi nutritivi: 55%-65% di carboidrati, 12% di proteine, 30% di grassi (di cui almeno il 65% di origine vegetale).
Questo tipo di alimentazione ci aiuta a spendere meno e a vivere in salute; chi vuole intraprendere questo tipo di dieta deve entrare nell'ottica che seguire la dieta mediterranea significa mangiare certi alimenti il più possibile naturali e genuini, seguendo una tradzione alimentare tipica dell'area mediterranea, a base di legumi, cereali, frutta, vedura, pesce e olio extravergine d'oliva